Google+ Cosmetics And Makeup Review: [Review] CLINIANS - Azione Struccante Occhi

23 lug 2013

[Review] CLINIANS - Azione Struccante Occhi

Buondì, ragazze!
Come state?
Vista la bella giornata, vi posto una recensione su uno struccante occhi che a me fa venire in mente il mare per il colore azzurro tenue della sua confezione. Perdonatemi le foto, ma le ho dovute fare come capitava perché questo prodotto l'ho lasciato a casa di mia madre...
Oggi vi parlo di Azione Struccante Occhi Clinians.
Clinians - Azione Struccante Occhi
Clinians - Azione Struccante Occhi

RIEPILOGO

Pro: delicato, strucca bene, costa poco, di facile reperibilità.
Contro: non del tutto naturale.

Voto: 7/10
Consigliato?

Costo: intorno ai 3€ (io l'ho trovato in maxi formato 200ml a 3,55€)
Scadenza: 6 mesi dall'apertura (PAO)
Quantità: standard 150ml, maxi formato 200ml
Reperibilità: grande distribuzione e simili
Link: http://www.clinians.it/it/home.html



La confezione (packaging):

Clinians - Azione Struccante Occhi
Clinians - Azione Struccante Occhi
Come potete vedere, la confezione è priva di scatolame o bustine di plastica, è di color azzurro e bianco e lascia intravedere la quantità di prodotto rimanente.
Nelle due etichette presenti sono riportate tutte le informazioni sul prodotto.

La descrizione:

Clinians - Azione Struccante Occhi - apertura
Clinians - Azione Struccante Occhi - apertura
L'apertura è semplicissima e mette in mostra il foro per l'erogazione su dischetto di cotone (o dove preferite).
Il tappo presenta una protuberanza che serve a sigillare meglio la chiusura del foro, così che non entri troppa aria nel prodotto.
Clinians - Azione Struccante Occhi - etichetta posteriore
Clinians - Azione Struccante Occhi - etichetta posteriore

Il test:

Ovviamente, siamo in presenza di un prodotto liquido, dalla gradevole e non eccessiva profumazione.
Questo struccante se la cava molto bene con il trucco normale, ma non è molto efficace con quello waterproof. Del resto, non è nato propriamente per questo genere di makeup.
Non lascia alcuna sensazione di untuosità sulla palpebra, è leggero e delicato e la sua formulazione, con estratto di Fiordaliso, su di me ha avuto effettivamente effetto lenitivo quando avevo gli occhi stanchi. Certo, non sarà un prodotto naturale al 100%, ma l'ho trovato meno pesante di tanti altri struccanti più costosi.
Ho avuto la fortuna di trovarlo in formato maxi (150+50ml) e ne sono stata molto contenta.
Nonostante la scadenza riporti un PAO di 6 mesi, io l'ho usato molto più a lungo e le sue proprietà organolettiche non mi sono risultate alterate.
E' un prodotto che ricomprerei volentieri.

INCI:

Clinians - Azione Struccante Occhi - INCI
Clinians - Azione Struccante Occhi - INCI
Il prodotto è made in Italy e oftalmologicamente testato.

12 commenti:

  1. Clinians è un brand che ho riscoperto da poco e sto utilizzando molti dei loro prodotti. Li trovo molto validi :)
    Grazie per la review, proverò anche questo struccante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego! Io ho usato solo questo prodotto di Clinians, finora.

      Elimina
  2. Non ho mai provato questo struccante e, proprio qualche tempo fa, ho scritto un post mettendo a confronto vari prodotti di questo genere -alla ricerca di un buon sostituto.
    Se costa così poco ed è anche valido, lo provo volentieri.
    Come se la cava con il mascara?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, bella domanda a cui non so rispondere bene, purtroppo, ma ci provo lo stesso...
      Io non so voi, ma col mascara ho un pessimo rapporto per la parte dello "strucco", perché mi fa gli aloni da panda e devo strofinare sempre un sacco di volte. E' per questo il prodotto per make-up che utilizzo meno di tutti (eresia, vero?).
      Di solito procedo così (con mascara non waterproof: questi ultimi devo ancora provarli su di me): passo un dischetto con lo struccante sulle ciglia, da sopra a sotto e viceversa e in orizzontale, poi mi lavo bene con acqua e sapone la zona occhi e mi ritrovo l'effetto panda, quindi passo una spugnetta umida di acqua, di quelle gialle a dischetto, struccanti (la sto testando in questi giorni, così la smetto di fare l'asciugamano zebrato) e, se rimane ancora qualcosa, ripasso un dischetto con lo struccante e poi risciacquo.
      Con questo procedimento, va via tutto, sia con questo struccante occhi che con quello rosa di Essence. Anni fa ne usavo uno della Venus, verde, al kiwi, trovato in offerta, ma non l'ho più visto in giro e, comunque, non è da tanto che ho iniziato a sbizzarrirmi con il make-up.
      Spero di esserti stata utile nella risposta... :(

      Elimina
  3. Mi piacerebbe provare altri struccanti (io uso quello delicato della l'oreal) ma ho sempre paura che mi brucino gli occhi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io quello della L'Oréal non l'ho mai utilizzato: non so perché, ma "a pelle" mi dice di stare lontana, ho come la sensazione che potrebbe bruciarmi gli occhi. Potrei anche sbagliarmi, ma preferisco dar retta al mio misero sesto senso, ogni tanto.
      Con questo della Clinians non ho mai avuto problemi di bruciore agli occhi, ovviamente non è che me lo verso dentro come collirio ;) Per quello, ci sto sempre molto attenta, perché già sono arrossata di mio...
      Secondo me, tentar non nuoce: semmai lo rifili a parenti/amiche ;)

      Elimina
  4. Dici che strucca bene anche gli occhi? perché i miei si irritano facilmente ;)

    Miss Piggy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho risposto a Sheen, con me funziona. Ovviamente per il trucco non waterproof, perché con quello occorre comunque un buon bifasico. A me finora non ha mai dato problemi di bruciore. Anzi: mi lascia quasi una sensazione di freschezza.

      Elimina
  5. molto utile questo post...ultimamente ho preso alcune cantonate in ambito struccanti... purtroppo!!!! lo proverò di sicuro...un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io cerco di non spendere troppi soldi per i vari prodotti, anche perché non sempre vale la regola che più costa, migliore è il prodotto, anzi!
      Questo è economico ed io mi sono trovata molto bene, quindi lo riprenderò senz'altro in considerazione in futuro, anche se, al momento, sto utilizzando i due di Essence (rosa normale e blu bifasico) e più avanti, terminati questi, proverò l'acqua micellare di Sephora e varie altre cosucce che ho preso in offerta. Mi piace sperimentare, quando i prezzi sono abbordabili ;)

      Elimina
  6. ciao,volevo chiederti un piccolo favore :)
    Sul nostro blog abbiamo aperto un concorso dove moda è make-up vengono uniti.
    Ovvero noi disegnamo un solo abito,e chi partecipa deve realizzare il make-up adatto.
    La vincitrice,potrà avere una collaborazione con noi ed un regalo.
    Non siamo molto conosciute quindi sarebbe bellissimo se tu,con il tuo bellissimo blog,pubblicizzassi questo concorso.
    grazie mille.
    blog:http://theworldofcousin.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ragazze.
      Grazie di essere passate di qui e grazie per i complimenti, ma quello che posso fare per voi è segnalarvi (e segnalare il vostro concorso) su Facebook, Twitter e Google+: vorrei evitare che il mio blog diventasse un raccoglitore di pubblicità, perché non è nato con questo scopo, ma con quello di recensire prodotti da me testati e segnalare alcune promozioni in corso che ritengo interessanti. Se notate, non ho inserito pubblicità esterne nel blog, proprio per evitare di "incasinarlo" e snaturarlo.
      In bocca al lupo per il vostro lavoro e per il vostro blog, vi seguirò comunque volentieri ;)

      PS: la "pubblicità" ad altri blog non la faccio su richiesta, ma solo nella sezione "Premi", quando si tratta di nominare altri blog che apprezzo.

      Elimina

I commenti sono i benvenuti: animano il blog e aiutano a maturare il blogger!
(rimetto la verifica per inserire commenti causa troppa spam ricevuta, scusatemi)