Google+ Cosmetics And Makeup Review: [Review] Laboratoires Klorane - Anne De Péraudel - Sapone profumato alla Lavanda

29 set 2013

[Review] Laboratoires Klorane - Anne De Péraudel - Sapone profumato alla Lavanda

Buonasera, ragazze! Come sta procedendo la vostra domenica? Io sono ancora a riposo forzato, perciò continuo ad approfittare del tempo che ho per scrivere un po' di recensioni. Contente? ^_^
Oggi vi parlerò di un sapone che mi hanno regalato (non si tratta di un regalo di aziende, eh) per il Natale scorso, il Sapone profumato alla Lavanda di Anne De Péraudel, prodotto dai Laboratoires Klorane, nella versione da 100gr.
Non avevo mai sentito parlare di questi saponi né li avevo mai visti in giro, perciò è stato bello riceverlo in regalo e poterlo quindi provare.
Laboratoires Klorane - Anne De Péraudel - Sapone profumato alla Lavanda
Laboratoires Klorane - Anne De Péraudel - Sapone profumato alla Lavanda

RIEPILOGO

Pro: buon profumo, delicato sulla pelle, buona durata, ottimo anche per lavare i pennelli
Contro: dopo qualche mese di crepa e fa meno schiuma

Voto: 8/10
Consigliato? Sì

Costo: 3,70€ per 100gr; 4,50€ per 250gr
Scadenza: 12 mesi dall'apertura (PAO)
Quantità: 100gr; 250gr
Reperibilità: farmacie, parafarmacie, negozi online, presumo anche profumerie



La confezione (packaging):

Laboratoires Klorane - Anne De Péraudel - Sapone profumato alla Lavanda - packaging
Laboratoires Klorane - Anne De Péraudel - Sapone profumato alla Lavanda - packaging
Il sapone è racchiuso in un elegante involucro di carta color lavanda, che richiama la profumazione specifica del panetto. A sigillare il tutto troviamo poi un'etichetta adesiva che cinge la confezione.

La descrizione:

Laboratoires Klorane - Anne De Péraudel - Sapone profumato alla Lavanda - aperto
Laboratoires Klorane - Anne De Péraudel - Sapone profumato alla Lavanda - aperto
Una volta aperto l'involucro color lavanda, troveremo all'interno la saponetta (e noteremo anche un secondo involucro bianco), che sprigionerà subito il suo delicato profumo.
Laboratoires Klorane - Anne De Péraudel - Sapone profumato alla Lavanda - saponetta nuova
Laboratoires Klorane - Anne De Péraudel - Sapone profumato alla Lavanda - saponetta nuova
Il sapone è anch'esso color lavanda, anche se, rispetto alla carta, tende un po' più all'azzurrino. Perdonatemi, ma in foto è stato pressoché impossibile cogliere la reale sfumatura della saponetta. Quest'ultima appare ben compatta al tatto e presenta inciso, sulla sua faccia superiore, il marchio distintivo e molto elegante.


Il test:

Sto utilizzando questa saponetta da circa 4 mesi e mi sono trovata molto bene all'inizio: la profumazione è sempre stata gradevole e mai eccessiva e la schiuma prodotta è risultata essere delicata e in quantità moderata. L'ho utilizzata sia per lavarmi mani, piedi e ascelle, anche subito dopo la depilazione (zero bruciore), che per la pulizia del viso. L'odore di lavanda permane circa un quarto d'ora sulle mani, ma sempre in maniera molto discreta. Sulla pelle del viso non ho mai avuto problemi: non l'ho mai sentita tirare né bruciare e, anzi, essendo la saponetta abbastanza delicata, ho notato un leggero miglioramento nella produzione di sebo.
Solo ora che è passato un po' di tempo dall'apertura posso notare che la profumazione è andata un po' in calando e la quantità di schiuma prodotta è diminuita notevolmente, rendendo più difficoltosa la pulizia delle mani. Inoltre, si sono formate delle crepe nel panetto, come potete vedere dalla foto sottostante.
Laboratoires Klorane - Anne De Péraudel - Sapone profumato alla Lavanda - saponetta usata
Laboratoires Klorane - Anne De Péraudel - Sapone profumato alla Lavanda - saponetta usata
Non spaventatevi: il colore scuro che vedete nelle crepe non è muffa, ma il residuo di qualche ombretto. Come mai ombretti? Semplice: visto che il sapone in questione non produce più una quantità di schiuma a me gradita per la pulizia delle mani, ho iniziato ad utilizzarlo anche per pulire i pennelli, cosa che fa egregiamente! Inoltre, quelle crepe sono ottime per pulire bene i pennelli da eyeliner, eh eh.
Non so se la formazione di crepe riguardi tutti i saponi di questo brand: io preferisco usare quelli liquidi, perciò potrebbe essere stata "colpa" mia, perché potrei averlo sfruttato e, quindi, inumidito, troppo poco rispetto a quello per cui è stato progettato, avendolo abbinato all'uso di altri saponi.
In sintesi, mi è sembrato un buon prodotto e sono felice di averlo ricevuto in regalo, anche se, personalmente, non penso l'avrei mai comprato: non sono un'amante della lavanda, preferisco altre profumazioni. Ma è solo questione di gusti: se vi piace questo profumo, prendete pure la saponetta. Oppure regalatela: farete di certo bella figura, visto il suo incarto elegante.

INCI:

Laboratoires Klorane - Anne De Péraudel - Sapone profumato alla Lavanda - INCI
Laboratoires Klorane - Anne De Péraudel - Sapone profumato alla Lavanda - INCI

8 commenti:

  1. A me i saponi si crepano quasi sempre :\ Non so proprio da cosa dipenda...
    Riguardati cara, mi spiace sapere che sei ancora a riposo forzato :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la miseria, sei velocissima! Manco il tempo di pubblicare il post ;)
      Sinceramente, utilizzo così poco i saponi solidi che... ehm... non ricordo se mi si crepano anche gli altri... :P
      Per quanto riguarda il riposo forzato, pazienza: considerando che poteva andarmi moooolto peggio, va bene così. Se facessi un lavoro sedentario avrei potuto riprendere, ma mi devo muovere per 8 ore e il corpo mi serve tutto integro e funzionante, perciò meglio il riposo piuttosto che fare danni ulteriori.

      Elimina
    2. Ahahah è che quando sono al pc bella tranquilla leggo e commento subito :D
      Stringi i denti allora, spero che starai bene prestissimo!!

      Elimina
  2. mmh, non so il fattoo delle crepe se sia normale o no, comunque la confezione è carina e la lavanda mi piace ma non da impazzire!
    è stato un regalo carino però. buono se serve per lavare i pennelli :D
    BACIO:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come regalo, infatti, mi è piaciuto molto. E poi, con i saponi, c'è sempre il modo di utilizzarli. Lo si può usare anche per pulire le spugnette per il trucco, per esempio.

      Elimina
  3. Una vita che non uso un sapone solido...però la tua review l'ho letta tutta perchè trattava di un sapone alla lavanda...ed io la lavanda la berrei, me la strofinerei addosso e ci dormirei la notte :)
    Peccato non faccia più schiuma come prima....però volevo chiederti...lavando i pennelli con una saponetta, le setole del pennello rimangono morbide o sono un po' ispide? Curiosità...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per dormirci, in effetti, ci potrei dormire anch'io attorniata da profumo di lavanda :)
      Per il discorso dei pennelli, devo dire che non si sono ancora rovinati eppure ormai li pulisco solo con quello, perciò tutto a posto. Tieni conto che non ho pennelli in pelo di animale, ma solo sintetiche, che io sappia (Essence, KIKO, Zoeva, Neve Cosmetics, ELF, Shaka).

      Elimina

I commenti sono i benvenuti: animano il blog e aiutano a maturare il blogger!