Google+ Cosmetics And Makeup Review: [Review] LUSH - Erbalibera Detergente viso (Herbalism)

23 set 2013

[Review] LUSH - Erbalibera Detergente viso (Herbalism)

Buonasera, ragazze! Come state? Visto che sono bloccata in casa con un piede-zampogna, ne approfitto per una bella recensione su un prodotto LUSH che ho scoperto quest'estate e col quale mi sto trovando davvero bene: sto parlando di Erbalibera Detergente Viso.
Lush - ErbaLibera
Lush - ErbaLibera

RIEPILOGO

Pro: delicato, esfoliante, adatto a pelli miste e grasse
Contro: prezzo un po' alto, scadenza ravvicinata

Voto: 9/10
Consigliato? Sì

Costo: 8,95€ per 100gr
Scadenza: 1 mese dalla produzione
Quantità: 100gr
Reperibilità: negozi Lush; online store http://www.lush.it/
Link: http://www.lush.it/


La confezione (packaging):

Lush - Erbalibera
Lush - Erbalibera
Questo detergente viso è confezionato in un barattolino di plastica PP (polypropylene 100% riciclato e riciclabile) nero, su cui sono apposte due etichette: una identificativa del prodotto, dell'azienda e riportante l'INCI e le modalità d'uso e un'altra circolare con l'indicazione di chi ha prodotto Erbalibera e di quando scade. Il coperchio è a vite.
Lush - Erbalibera - prodotto da - scadenza
Lush - Erbalibera - prodotto da - scadenza
La mia confezione differisce, nelle etichette, da quelle classiche LUSH o dall'immagine del sito perché, probabilmente, il barattolo è stato riciclato: l'azienda cerca sempre di promuovere il riciclo e offre degli omaggi a chi riporta in negozio 5 barattoli vuoti (almeno così dovrebbe essere, da quanto ho capito, nel negozio che c'è a Padova).


La descrizione:

Lush - Erbalibera - contenuto
Lush - Erbalibera - contenuto
Il composto è pastoso e abbastanza secco, di colore verde e con una profumazione che, sinceramente, non saprei descrivervi. Non è che sappia di erba appena tagliata (magari! se esistesse un profumo simile, l'avrei già comprato), ma di qualcosa di erboso sì.
E' anche abbastanza granuloso, ma i granuli presenti sono piccoli, non grossi.
Se anche capovolgete la confezione (chiusa), il prodotto non si attaccherà al tappo.

Il test:

Per utilizzare questo prodotto, dovrete prima idratarlo.
Lush - Erbalibera - prodotto prelevato
Lush - Erbalibera - prodotto prelevato
Io procedo sempre così: bagno il viso con acqua tiepida, poi metto meno di una nocciola di prodotto nel palmo di una mano (umida) e aggiungo qualche goccia (4-6) di acqua tiepida, mischiando bene con un dito e creando un composto omogeneo, ma comunque pastoso, non liquido.
Lush - Erbalibera - pappetta
Lush - Erbalibera - pappetta
Dopodiché distribuisco la pappetta tra le due mani sfregandole un po' (ecco perché non deve essere troppo liquida: altrimenti vi cola tutta nel lavandino prima di usarla) e, infine, me la sfrego in viso, non troppo delicatamente ;) Strofino con più forza sulla zona T oppure in quei punti dove desidero un maggior effetto esfoliante. Fatto questo, sciacquo con abbondante acqua tiepida per togliere via tutti i granellini di mandorle tritate e crusca di riso. Attenzione all'attaccatura dei capelli: di solito si attaccano molto bene a questi ultimi.
La sensazione che lascia sul viso è di libertà dalle impurità e di calma. Non sentirete effetti rinfrescanti tipo mentolo, ma sentirete la pelle più leggera e morbida. Se non foste sicure di aver asportato tutto il detergente, passate un panno di microfibra inumidito oppure una manopola in spugna (sempre umida) o, ancora, un dischetto di spugna levatrucco.
Io ho la pelle grassa, soprattutto in zona T, e questo detergente se la cava egregiamente contro i punti neri. Inoltre, nonostante l'effetto esfoliante, è molto delicato e per niente pesante. Ciò significa che non andrà ad aumentare la produzione di sebo "di difesa", ma anzi aiuterà a tenerlo più a bada.
Lo consiglio soprattutto per chi ha la pelle mista o grassa.
La scadenza è indicata ad un mese dalla produzione e c'è scritto di usarlo fresco (presumo si intenda che va messo in frigo: io non l'ho mai fatto perché sono pigra), ma, sinceramente, io lo sto usando ancora e sono oltre la data di almeno due mesi: non ho notato né modificazioni organolettiche né inizi di problematiche sulla mia pelle. Lo uso quasi tutti i giorni al mattino, a volte anche la sera, se sento che devo struccarmi meglio.

Aggiornamento (12/11/2013): dopo un paio di settimane che non lo usavo, mi sono spuntati alcuni brufoletti su mento e tempia, ho ripreso con l'utilizzo di questo detergente e in due giorni i brufoli si sono seccati (dopo 3 giorni di permanenza sul mio viso senza utilizzare questo detergente). Non so se sia stato un caso o meno, ma volevo segnalarvelo comunque.

INCI:

Lush - Erbalibera - INCI
Lush - Erbalibera - INCI
Vi lascio il link dove trovare il prodotto con tutte le informazioni fornite direttamente da LUSH: http://www.lush.it/shop/product/product/path/224_159/id/94/viso-detergenti-viso-erbalibera---detergente-viso

12 commenti:

  1. Ci credi che non ho mai usato prodotti Lush? Non so perchè ma non mi attirano! Ogni tanto entro in negozio ma esco immancabilmente a mani vuote :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci credo. Io li ho conosciuti perché qualche anno fa un'amica me ne regalò alcuni per il compleanno, così andai in cerca dei negozi. E li trovai a naso, nel vero senso della parola! Si sentono almeno a 50mt di distanza! Ho provato vari prodotti, ma non con tutti mi sono trovata bene, purtroppo. Questo è uno di quelli con cui sto andando molto d'accordo, per fortuna, visto il prezzo! E per fortuna che, per come lo uso io, mi dura abbastanza ;)

      Elimina
  2. Io ne ho un campioncino ma l'odore ancora mi fa desistere dall'usarlo XD Prima o poi lo provo comunque, anche se penso che potrebbe andarmi bene solo nel periodo estivo! Ottima review, dettagliatissima **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti :) Mi fanno molto piacere: ho sempre il terrore di dimenticare qualcosa o, al contrario, di essere troppo prolissa... :(
      In effetti, l'odore non è proprio il massimo, ma è davvero delicato come detergente: secondo me lo puoi usare senza problemi anche in inverno, se non hai la pelle secca.

      Elimina
    2. Meglio prolissa che sintetica, fidati! Soprattutto nelle review, dove ogni dettaglio è utile ;)
      Lo proverò, d'inverno la pelle mi secca un pochino, per questo ho paura di non poterlo usare.. Penso che lo sfrutterò in questi giorni ancora caldi :D

      Elimina
    3. Vai e usalo! Anche perché scade, eh ;) Come ho scritto, io lo sto usando da ben due mesi oltre la data di scadenza, ma l'ho sempre tenuto bene, al riparo da luce, polvere, aria, ecc. e sempre usato con mani pulite prima di toccarlo, senza far cadere acqua all'interno della confezione (se non giusto un paio di gocce per errore).

      Sai, per il discorso di prolissa o meno, io ho aperto il blog perché, spesso, leggevo recensioni davvero misere e la cosa mi infastidiva parecchio: così, anche spinta da un'amica, mi sono messa a scriverne io così come mi sarebbe piaciuto leggerle.
      Non vorrei peccare di presunzione, però: sono nuova di questo mondo e non lavoro nell'ambito della cosmesi o del makeup (della salute sì, però!). Ma spero di fare sempre del mio meglio e... resto aperta a qualunque critica costruttiva o suggerimento formativo ;)

      Elimina
    4. Anche io sto attenda ad avere le mani pulite! Ho scovato una piccola spatolina e l'ho destinata al prelievo del prodotto in barattolo, così da non toccarlo con le dita :D

      Guarda, lo stesso vale per me. Anche a me è capitato di leggere review scarne, che magari non mi davano tutte le info che cercavo.. Così anche io ho aperto il blog, anche perchè adoro chiacchierare (e credo si sia capito, lol). Nemmeno io lavoro in tale ambito, ma secondo me il bello è proprio questo: siamo ragazze normali con la stessa passione che si scambiano consigli :D Continua così perchè vai benone! Attendo altre review Lush eh! (Io sono relativamente nuova del mondo Lush ma sono già cotta persa XD)

      Elimina
    5. Io ho avuto anche esperienze non positive. Purtroppo non ho più il prodotto in questione, quindi, a meno che io non utilizzi solamente le foto del sito Lush, non ne vedrete una review. Comunque si trattava di un deodorante solido che sapeva di limone e di uno shampoo solido all'henné: il primo non si attaccava bene alla pelle (faceva dei grumetti che cadevano sul pavimento) e non deodorava, il secondo all'inizio sembrava buono, poi si è rivelato troppo aggressivo per i capelli proprio per via della sua formulazione solida. A sfregarlo sui capelli ne rovinava la struttura sfibrandoli troppo.

      Elimina
  3. Mi ero trovata bene con il loro scrub per il corpo e mi piacerebbe provare anche questo. Il prezzo non mi sembra alto considerando che se ne usa così poco alla volta (o almeno credo). E poi mi piace l'idea di cospargermi la faccia di verde ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, considerando che almeno un mese intero dura, il prezzo potrebbe essere considerato buono. Poi dipende sempre dai punti di vista personali e dalle tasche di ognuno. Diciamo che non è low cost, ma neanche high cost ;)
      Per il colore verde, poi occhio a pulire bene il lavandino e a non gocciolare per terra XD

      Elimina
  4. Io ho la pelle mista, proprio come te nella zona T... sai che mi hai convinto? Lo proverò!! Io adoro i prodotti di LUSH ;)

    Miss Piggy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, una precisazione: non è che faccia il miracolo di eliminare la lucidità della zona T in maniera definitiva, ma aiuta molto contro i punti neri e, non essendo un detergente aggressivo, nonostante l'effetto esfoliante, non contribuisce affatto ad una maggior produzione di sebo, anzi: riesce ad eliminarne un po'.

      Elimina

I commenti sono i benvenuti: animano il blog e aiutano a maturare il blogger!
(rimetto la verifica per inserire commenti causa troppa spam ricevuta, scusatemi)